TEATRO MANDANICI, CHIESTA LA REVOCA DELLA NOMINA DEL DIRETTORE ARTISTICO

Insieme al consigliere del PD Avv.Bongiovanni riteniamo “contraria a qualsiasi senso di opportunità” la scelta di inserire nella stagione teatrale diversi spettacoli con la partecipazione del Coro Lirico Siciliano di cui l’esperto Munafò è Presidente e con il quale lui stesso si è esibito più volte.

Chiediamo che il Sindaco venga a riferire in aula a chiarire gli aspetti di questo modus operandi che denota una totale mancanza di trasparenza e una gestione personalistica della cosa pubblica, e che conseguentemente ritiri il provvedimento.

 

Published On: 7 Marzo 2022Categories: Articoli, Consiglio Comunale, Rassegna Stampa
About the Author: Redazione
Il Movimento Città Aperta nasce sulla scia dell’esperienza del comitato costituito in supporto della candidatura di Rita Borsellino alle Regionali dello stesso anno. L’obiettivo del Movimento è rappresentare un’alternativa di partecipazione alla vita sociale e politica della città, con particolare attenzione ai temi della legalità, della difesa dell’ambiente e del territorio. Le modalità di confronto e partecipazione proprie del Movimento ci hanno permesso di crescere politicamente grazie ai continui contatti con le diverse realtà attive sul territorio e con i bisogni espressi e inespressi della cittadinanza. Il 22 maggio 2012 la rappresentante del Movimento Maria Teresa Colica viene eletta Sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto. Attualmente il Movimento vanta in consiglio comunale Antonio Mamì, Raffaella Campo e Gabriele Sidoti

Condividi questo articolo