I CONSIGLIERI INCONTRANO I CITTADINI PER INFORMARE SUL PUDM

Oggi incontro con i cittadini di Calderà per informare sulla recente adozione preliminare del Piano di Utilizzo del Demanio Marittimo e sulle conseguenze e gli oneri posti a carico della cittadinanza.
Abbiamo anche spiegato la nostra visione del Piano e il perché riteniamo che lo stesso sia una semplice ricognizione dell’esistente e privo di una visione strategica che immagini un litorale diverso e più attrattivo in ottica turistica ma non solo.
Solo informando e chiedendo il coinvolgimento dei cittadini si può immaginare una città diversa e ricreare un nuovo senso di comunità.
Published On: 17 Ottobre 2021Categories: Attività Istituzionale, Iniziative ed eventi
About the Author: Redazione
Il Movimento Città Aperta nasce sulla scia dell’esperienza del comitato costituito in supporto della candidatura di Rita Borsellino alle Regionali dello stesso anno. L’obiettivo del Movimento è rappresentare un’alternativa di partecipazione alla vita sociale e politica della città, con particolare attenzione ai temi della legalità, della difesa dell’ambiente e del territorio. Le modalità di confronto e partecipazione proprie del Movimento ci hanno permesso di crescere politicamente grazie ai continui contatti con le diverse realtà attive sul territorio e con i bisogni espressi e inespressi della cittadinanza. Il 22 maggio 2012 la rappresentante del Movimento Maria Teresa Colica viene eletta Sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto. Attualmente il Movimento vanta in consiglio comunale Antonio Mamì, Raffaella Campo e Gabriele Sidoti

Condividi questo articolo